Questa foto scattata a Ferrara nel dicembre del 2007 
ha guadagnato il 4° posto al Concorso indetto da 
Trinity
che aveva come tema
 
l'équilibre 

                   

P0008010

                          
Grazie a tutti coloro che l'hanno apprezzata e votata!

Siamo davanti alla basilica Cattedrale di San Giorgio Martire
la chiesa più grande e più importante di Ferrara,
costruita a partire dal XII secolo nel luogo deputato ad essere
il centro politico-religioso, ma anche il cuore commerciale cittadino.

P0008025
Avviciniamoci un po' alla volta al meraviglioso protiro che si trova davanti al grande portale.

Le colonne che sostengono la loggia delle benedizioni, poggiano su due grandi leoni
in marmo veronese sulla cui groppa stanno due telamoni.
 
P0008002 
Il telamone di destra è un vecchio che  tiene le gambe incrociate e si appoggia con la mano destra sul ginocchio per bilanciare il peso.

Il leone stiloforo tiene fra le zampe una testa di bue
 

P0008006
... il volto del vecchio è esausto dalla grande fatica. 

 
Il telamone di sinistra è un giovane ... 
  

P0008004


... dal capo riccioluto che si aiuta con entrambe le mani nello sforzo di sostenere la colonna: un fascio di colonnine legate da una sorta di nodo.

P0008007
Il leone è raffigurato con un ariete tra le zampe.

P0008011
Poveri telamoni che da 8 secoli sostengono 
in perfetto equilibrio il peso del protiro ....

Metaforicamente, si volle intendere che essi sostenevano il peso dell'intero Duomo, così come il popolo sopportava le avversità della vita e si impegnava nella devozione religiosa, confortato dalla promessa del Paradiso.


 




Torna alla home