Segui questo blog
Administration Create my blog

Il leone e Canova

da Barbara 4 Giugno 2010, 00:00 Veneto

Torniamo nella Gipsoteca Canoviana di Possagno  .... per ammirare altri gessi e parlare del famoso episodio che diede inizio alla carriera artistica di Antonio Canova ....

STATUE 1005

Siamo nel 1761, Tonin ha solo quattro anni quando muore il padre.  La madre, dopo poco, contrae un nuovo matrimonio che comporta il dover lasciare il figlio con il nonno paterno e trasferirsi nella casa del nuovo marito a Crespano del Grappa ...

STATUE 0990

La sensibilità di bambino è  profondamente ferita da questo abbandono ... si dice che lui corresse dietro alla madre che si allontanava dal paese e che lei gli tirasse dei sassi per convincerlo a rimanere a Possagno con il nonno.

STATUE 0989

Dunque Antonio rimane a Possagno con il nonno valente tagliapietre, ma anche scultore di  fama locale tanto che un giorno viene invitato a una cena di nobili personalità veneziane nella villa di Asolo del senatore Giovanni Falier.

STATUE 0988

Non sapendo a chi affidare il piccolo Tonin di circa sette anni, lo porta con sè e lo lascia nelle cucine .... qui, per ingannare il tempo, il ragazzino incide  nel burro la figura di un leone.

STATUE 0996

I cuochi trovano il suo leone talmente bello che lo sistemano come trofeo su una portata ....

STATUE 0995

Il leone di Tonin suscitò enorme meraviglia fra gli invitati .... e il raffinato padrone di casa, intuendo il grande talento del giovane, lo prese sotto la sua protezione ...

STATUE 0985

... così, all'età di undici anni, Canova potè iniziare a lavorare  nello studio di scultura di Giuseppe Bernardi-Torretti, ambiente e scuola d'arte che fecero crescere artisticamente il giovane Canova e lo introdussero nel prestigioso mondo culturale veneziano ...

STATUE 1022

... e poi venne la fama e lo rese immortale.

 

 

commenti

Muad' Dib 05/06/2010



Merci Barbara, c'est un vrai régal pour les yeux.


Je te souhaite une très belle journée.


Bises,



Saint-songe 05/06/2010



et, ils n'ont pas censuré ta vidéo ?... Aurais-tu lu dans mes pensées, aussi, je place un DANTE, demain ! La Pietà  ! Ben ça , alors ! Roma roma... Rome Antique romantique... ROMA !



Jacqueline 05/06/2010



Mi piace il commento di Reiner...


Potevo tradurlo questo articolo..i nostri amici francofoni avrebbero capito anch'essi che il Canova era un amante del burro............


Ok faccio pena...


Buona serata mia cara...


Bacioni



AD-Mary44 06/06/2010



Je reviens enfin ; je veux toujours faire un article sur ce sculpteur et j'attends. Heureuse que tu l'ais fait. SUPERBE ARTICLE !! notre petit fils avait choisi une reproduction de ce lion à la
boutique du musée du Louvre.



BOCCONE CLAIRE 09/06/2010



Bonsoir!


Dommage que je ne comprenne pas l'italien car vôtre blog est très intéressant!!


Bonne et douce soirée:CLAIRE


 


 



Vai su