Domenica scorsa, una giornata calda e luminosa ... nella Cavea dell'Auditorium Parco della Musica, incuriosisce l’installazione di Antonio Marras "La carìa de ma xia (La sedia di mia zia)"

 


Antonio Marras, disegnatore e stilista di Kenzo, ideò questa installazione per il "Settembre dei poeti" dell'anno scorso... un festival popolare che si tiene a Seneghe, nel Montiferru  ...  forse,  più il piccolo festival di poesia del mondo dove si passa piacevolmente il tempo seduti ad ascoltare ... senza fretta. 

 

P4030023

 

Il pubblico è formato dagli abitanti del paese che prendono una sedia da casa e vanno in piazza ad ascoltare poeti, cantanti, scrittori ... ecco spiegato questo paesaggio poetico composto da un campionario di sedie umili, malridotte, consunte dall'uso, che si trasformano in "sedie sapienti" perchè vestite di libri legati con grandi nastri rossi ... dunque un omaggio a quella "sedia della zia" che i paesani portano per predisporsi all’ascolto. 

 

 

 

 

Torna alla home