Discendenti dall'antica famiglia senatoriale romana degli Anicii,  Scolastica e il suo gemello Benedetto, padre del monachesimo occidentale,  nacquero a Norcia nel 480. Mandati a Roma per compiere gli studi classici, i due rimasero profondamente turbati per la vita dissoluta che vi si conduceva ... 

  PA030146

 

... così Benedetto si ritirò in eremitaggio, seguito da Scolastica che lo raggiunse ben presto a Subiaco.

Scolastica lo segui, infine, a Montecassino dove, nei pressi dell'Abbazia fondata dal fratello,  fondò il primo monastero femminile dell'Ordine Benedettino.

 

PA030044-1

 

I due fratelli si incontravano una volta all'anno ....  Nel 547  poco prima della sua morte, Scolastica chiese al fratello di rimanere a colloquiare con lei  fino al mattino seguente, ma Benedetto, per non infrangere la regola, rifiutò.

 

PA030064.1

 

Allora Scolastica scoppiò in un pianto dirotto implorando il Signore di non far partire il fratello ....   subito dopo scoppiò un temporale tanto violento, quanto inaspettato, che costrinse Benedetto a rimanere con lei conversando tutta la notte.

 

PA030202

 

Tre giorni dopo, Benedetto vide l'anima della sorella salire in Cielo sotto forma di una bianca colomba.

Scolastica fu seppellita nella tomba dove pochi mesi più tardi fu seppellito Benedetto

  PA030168-1

 

«come la mente loro sempre era stata unita in Dio, nel medesimo modo li corpi furono congiunti in uno stesso sepolcro».

 

..... questi ed altri aneddoti narra San Gregorio Magno nel secondo Libro dei Dialoghi ....

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna alla home